Informazioni ambientali

Stato della salute e della sicurezza umana

Questa pagina non è più soggetta ad aggiornamento a far data dal 7 dicembre 2022 in quanto gli obblighi derivanti dalla Legge n. 190/2012 e dal Decreto Legislativo n. 33/2013 sono venuti mento a seguito dell'applicazione dei disposti normativi previsti dalla Legge di conversione 15 luglio 2022 n. 91 che ha escluso C.V.A. S.p.A. e le sue controllate (tra cui Deval) dal perimetro del D. Lgs. n. 175 del 2016 (c.s. TUSP) in conseguenza dell'emissione, da parte della Capogruppo di un prestito obbligazionario quotato sul mercato regolamentato di Dublino in data 22 novembre 2021.

 

 

Stato della salute e della sicurezza umana, compresa la contaminazione della catena alimentare, le condizioni della vita umana, il paesaggio, i siti e gli edifici d'interesse culturale, per quanto influenzabili dallo stato degli elementi dell'ambiente, attraverso tali elementi, da qualsiasi fattore.

Le relazioni sullo stato della salute e della sicurezza umana sono di competenza delle Autorità Sanitarie.